AVVISO: il magazzino resterà chiuso, per trasferimento ed inventario, fino al 31 Dicembre 2020.   
NON VERRANNO EFFETTUATE SPEDIZIONI FINO AL 11 GENNAIO 2021

La giusta misura per le tue scarpe Pleaser

2012-09-12 18:03:10


Calzaturer Pleaser: ecco la miniguida per azzeccare sempre la misura giusta di scarpe e stivali a marchio Pleaser.

I modelli di scarpe Pleaser U.S.A. in vendita su questo sito possono non sempre corrispondere esattamente alla misura europea a cui siamo abituati, perché si tratta di calzature realizzate secondo standard di produzione americani. 

Un ottimo metodo per scegliere la corretta misura della scarpa è misurare il vostro piede, facendo attenzione a questi tre piccoli accorgimenti: 

1) Il piede va misurato in modo trasversale per tutta la sua lunghezza, dal tallone all'alluce, secondo l'esempio riportato nell'immagine qui sotto:  

Misurare correttamente il piede

2) Misurate entrambi i piedi e date per buona la dimensione in cm del piede più lungo (spesso, infatti, i piedi possono avere lunghezze leggermente diverse). 

3) Utilizzate la seguente tabella di conversione che vi permette di conoscere quale misura di scarpa dovete comprare a partire dalla lunghezza del vostro piede. 

Cm  Misura
22,8 35
23,5 36
24,1 37
24,8 38
25,4 39
26 40
26,7 41
27,3 42
27,9 43
28,6 44
29,2 45
29,8 46
30,5 47

 

Ecco inoltre una fondamentale serie di consigli specifici per alcuni modelli di scarpe e stivali Pleaser. Seguiteli attentamente, perché contengono indicazioni preziose. 
 
Scarpe a punta
I modelli di scarpe con la punta lunga e sottile sono pensati per chi ha un piede mediamente piccolo e una pianta sottile. Per questi modelli si consiglia sempre di prendere una misura in più. 
 
Scarpe fetish
Anche in questo caso si raccomanda di prendere una misura in più. Si ricorda che questi modelli non sono stati creati puntando alla comodità e non sono pensati per essere indossati tutto il giorno. I modelli fetish con tacco altissimo richiedono un certo equilibrio e stabilità della postura. Se ne raccomanda un uso prevalentemente casalingo, perché sono poco indicate per camminate di lunga percorrenza. 
 
Scarpe chiuse
Se di solito indossate la mezza misura, consigliamo di prendere quella superiore (cioe' se si ha un 37 e 1/2 si consiglia di prendere un 38).
 
Stivali con tacco alto
Gli stivali che arrivano alla coscia o al polpaccio sono adatti a una gamba fina o media, diversamente si consigliano i modelli con i lacci, perché hanno un minimo margine di estensione. Inoltre bisogna considerare che gli stivali spesso andranno indossati con calze (d'inverno anche molto spesse), motivo per cui consigliamo di prendere sempre una taglia superiore per stare tranquille. 
 
Scarpe aperte
Le scarpe alte aperte davanti offrono più spazio alle dita rispetto ad altri modelli. Chi ha la mezza misura può decidere di prendere la misura piu bassa, anche se c'e' il rischio che le dita scivolino fuori dalla scarpa. Diversamente, se si prende la misura taglia piu' grande le dita staranno al sicuro, ma bisogna sempre tenere presente che in questo caso tutta la scarpa diventerà più grande.
 
Tacco 
Le misure di tacco molto alte (ad es. 20 cm) possono sembrare impossibili da portare, ma va specificato che in molti casi queste scarpe hanno al loro interno un plateau (rialzo posto sotto la pianta della calzatura). Per avere quindi la misura reale dell'altezza tacco, bisogna sottrarre l'altezza del plateau dall'altezza del tacco. Per cui se la scarpa è alta 20 cm e ha un plateau di 6 cm, la vera altezza che sentirete di portare sarà di 14 cm.
 

Per qualsiasi ulteriore dubbio, non esitate a contattare il nostro servizio clienti


Scrivi una recensione

Il tuo Nome:


La tua Recensione: Note: Non inserire codice HTML!

Voto: Negativo            Positivo

Inserisci il codice nel box di seguito: